DAP Fuel

The Saving Fuel

8 Vantaggi in una Formula Unica

1. Catalizzatore di combustione (brevettato)

2. Stabilizzatore di carburante (brevettato)

3. Demulsificante

4. Ritardante di polimerizzazione

5. Lubrificante

6. Inibitore di corrosione

7. Disperdente Fluidificante

8. Detergente

Benefici

✔︎ Trasforma in energia tutto il carburante acquistato, evitando sprechi;

✔︎ Migliora la qualità del carburante e ne impedisce il deterioramento; 

✔︎ Separa l’acqua dal carburante evitando la formazione di morchia, alghe e batteri; 

✔︎ Evita la formazione di paraffine che intasano i filtri gasolio e benzina;

✔︎ Mantiene lubrificato tutto l’impianto di alimentazione, gli iniettori, sedi valvole e fasce pistoni;

✔︎ Crea uno schermo protettivo che protegge da fenomeni di corrosione

✔︎ Disgrega le particelle di sporco e facilita la nebulizzazione del carburante, ottimo per gli iniettori

✔︎ Pulisce e mantiene pulito tutto l’impianto di alimentazione, il motore e i sistemi di abbattimento emissioni

Risultati dopo l’uso di DAP Fuel – The Saving Fuel

✅ Forte riduzione dei consumi

✅ Aumento delle prestazioni del motore

✅ Riduzione interventi di manutenzione

✅ Abbattimento delle emissioni

DAP Fuel – The Savig Fuel è adatto a tutti i tipi di motore, Diesel e benzina. Compatibile con tutti i sistemi di abbattimento emissioni (FAP, EGR, SCR-AdBlue-Urea, catalitiche…)

DAP Fuel – The Savig Fuel migliora la qualità del carburante trattato e ne aumenta il rendimento

Come reagisce il motore a DAP Fuel – The Saving Fuel

BLU: Si iniziano a vedere subito gli effetti di DAP Fuel – The Saving Fuel, i consumi diminuiscono immediatamente e continuano a migliorare per stabilizzarsi intorno al 8° rifornimento di carburante.
Questo è il comportamento nella maggior parte dei casi.

VERDE: Nei primi rifornimenti non si vedono miglioramenti sui consumi per poi sbloccarsi intorno al 4°/5° pieno. Succede quando il mezzo ha impurità nell’impianto di alimentazione e richiede più tempo per essere riportato al top.

ROSSO: Si ha subito una risposta dal motore per poi peggiorare sul fronte dei consumi. Questo succede perché le incrostazioni presenti nell’impianto sono particolarmente vecchie e dure da eliminare. La situazione si sblocca al rifornimento n°8 o 9 e continua migliorare fino massimo risultato possibile intorno al 15° pieno

GIALLO: Il mezzo peggiora in termini di consumi per poi sbloccarsi intorno al rifornimento n°8 per poi migliorare fino al massimo risultato possibile. Questo comportamento si ha quando si aspetta che la fase di pulizia abbia effetto e la centralina di certi mezzi richiede un po’ di tempo per regolare al meglio il flusso di carburante da erogare.